L'usabilità nella tecnologia di misura: risparmio di tempo prezioso. Un mucchio di denaro!

Gli errori operativi con le apparecchiature di prova e misura possono causare notevoli costi alle aziende. Essi non provengono solo dai tempi extra di lavoro necessari alla loro eliminazione, ma possono diventare notevolmente dispendiosi nello sviluppo di nuovi componenti e prodotti che si basino sui dati delle misurazioni errate.

"Usabilità", ad esempio l'impiego opportuno dell'apparecchiatura di prova e misura aiuta ad evitare questi costi - ed a risparmiare tempo durante le effettive misurazioni. L'usabilità paga. Come ottenere l'ottimale usabilità della strumentazione di prova e misura?

I moderno software di prova e misura, per esempio il Perception 6.0 della HBM, è un attrezzo indispensabile per i professionisti delle prove e misurazioni. Nessuna meraviglia, dato che le potenti applicazioni per l'acquisizione dei dati non lasciano nulla a desiderare. Specialmente per quanto riguarda le opzioni di configurazione individuali per la preparazione della misurazione.

Tuttavia, il software di configurazione può diventare realmente una sfida per gli utenti che effettuano misurazione poco di frequente, non essendo questa la loro attività principale. Ciò comporta un dispendio di tempo prezioso, ed inoltre - a causa di configurazioni errate - provoca sovente risultati di prova non corretti. Ciò viene rilevato sopratutto ripetendo le misurazioni, il ché comporta un notevole dispendio di tempo. Tuttavia, se gli errori di misura non vengono rilevati, l'impatto è molto più drammatico - e gli errati dati di misura possono condurre all'errata progettazione dei componenti.

Video sul concetto di Usabilità

La progettazione amichevole

Le apparecchiature di prova e misurazione che siano particolarmente amichevoli (offrendo elevata usabilità), e pertanto prevengano le impostazioni errate fin dall'inizio, forniscono vantaggi chiari e significativi:

  • La strumentazione di prova intuitiva e facile da usare riduce sostanzialmente lo sforzo di apprendimento - ciò è realmente un beneficio, se sono coinvolti molti utenti che effettuano le misurazioni solo occasionalemnte.
  • Le soluzioni di misura focalizzate sull'utente riducono drasticamente l'impiego di tempo per ogni misurazione. Si può trascurare il tempo necessario agli aggiustamenti, il sistema di misura è immediatamente pronto all'uso, i risultati di prova essenziali sono subito disponibili.
  • Una soluzione di misura facile da usare e preconfigurata elimina il rischio degli errori opeativi e di configurazioni errate, per cui gli errori operativi e le misurazioni incorrette si possono ritenere cose del passato.
  • La facilità d'impiego e la garanzia di risultati di prova affidabili fanno risparmiare tempo prezioso e denaro.
  • La rapida acquisizione di dati di misura affidabili assicura processi operativi molto più efficienti.

Queste sono molte buone ragioni per migliorare sostanzialmente l'interazione fra l'uomo, la tecnologia di misura ed il software. Mediante la deliberata focalizzazione delle funzioni essenziali ed il notevole miglioramento dell'ergonomia del software. La magica parola è 'usabilità' - anche nella tecnologia di misura. Dopo tutto, la maggioranza dei compiti di misura nella pratica giornaliera non viene più svolta da tecnici di misura altamente specializzati. Nei fatti, i team di sviluppo di ingegneria e meccanica devono effettuare importanti misurazioni virtualmente al di fuori dei loro compiti regolari. Ciò è una situazione che consuma sia tempo prezioso che denaro in contanti. E - come sopra già menzionato - essa è sostanzialmente foriera di errori potenziali. È maturo il tempo per apparecchiature di prova e misura intelligenti!

"Usabilità" in breve

'Usabilità' in breve: l'uomo e la macchina si capiscono bene fra di loro

La progettazione amichevole del software ed anche dell'hardware, quale l'interfaccia utente per la comunicazione fra uomo e macchina, è il fattore decisivo per la qualità dell'interazione fra l'uomo ed il calcolatore. Pertanto, la progettazione dei sistemi interattivi necessita di essere focalizzata sulla fruibilità della interfaccia (denominata anche amichevolezza utente o facilità d'uso), per assicurare la interazione ottimale uomo - macchina.

L'usabilità di un programma dipende principalmente dalla sua ergonomia. Pertanto, il traguardo primario è la creazione di software facile da comprendere e rapido da usare. L'ergonomia del software mette a fuoco l'uomo al lavoro, con le sue capacità e requisiti individuali nel contesto di impiegare il software, al fine di poter fornire la interfaccia uomo-macchina ottimale. Il livello di usabilità viene definito dalla qualità dell'impiego sperimentata soggettivamente dagli utenti quando operano con un sistema. Conformemente, una interfaccia facile da usare e che soddisfi gli utenti ed i loro compiti, è considerata come particolarmente amichevole. Ne consegue, che l'usabilità di un'applicazione è anche definita come il prodotto della sua efficacia, efficienza e soddisfazione dell'utente.

Un vantaggio che paga realmente

Usabilità nella tecnologia di misura: un vantaggio che paga realmente

Il software di prova e misura professionale è eccezionale - come già anzidetto - per la grande quantità di funzioni ed opzioni per l'impiego e per la configurazione. Quasi il 90 percento di queste caratteristiche non sono necessarie per le misurazioni di ogni giorno. Attualmente la maggior parte dei compiti di misura è infatti svolto da ingegneri o da tecnici specializzati che hanno solo cognizioni fondamentali della tecnologia di misura. Se è questo il caso, le soluzioni onnipotenti di software sono frequentemente sovradimensionate. In tale contesto, i loro molti vantaggi hanno spesso l'effetto opposto. Qui sono richieste le soluzioni che forniscano risultati corretti pur essendo facili ed affidabili da usare; in breve: i sistemi di prova e misura risultano eccezionali per la loro esemplare usabilità.

Il GEN2i dell HBM ridefinisce la usabilità

Rivoluzione nella tecnologia di misura: il GEN2i della HBM ridefinisce la usabilità

Con il GEN2i, la HBM presenta un registratore dati portatile all'avanguardia, il quale dimostra la sua potenza quando contano l'affidabilità e la correttezza delle misurazioni. E che convince particolarmente per la sua esemplare usabilità e per le prestazioni di punta. GEN 2i si controlla con facilità mediante il suo schermo tattile (touch screen) - un concetto operativo conosciuto finora solo nei moderni dispositivi mobili. La interfaccia utente è stata progettata con la dovuta diligenza ed è costantemente 'ottimizzata al tocco' per permettere al GEN2i di essere completamente controllato dal touch screen. In pratica ciò significa:

  • Tutti i controlli dell'operatore hanno le dimensioni ideali dal punto di vista ergonomico, e sono ottimamente posizionati sulla interfaccia utente, permettendo l'uso efficiente - sia per gli utenti destri che mancini!
  • Sono completamente supportati lo zoom, la rotazione ed il trascinamento.
  • Tutte le funzioni vengono attivate rapidamente e facilmente e gli invii errati possono essere facilmente corretti.
  • Per controllare il GEN2i non è necessario alcun invio di testi complessi.

I controlli comodi ed intuitivi garantiscono che col GEN2i i risultati di prova siano ottenuti istantaneamente - rapidi e senza errori. Si risparmia tempo prezioso e denaro in contanti.

Ciò che agli utenti di uno strumento appare chiaro e facile, è il risultato di molti anni di ricerca sulla usabilità e sulla navigazione utente. Ogni menu e ciascuna funzione del GEN2i sono stati provati per quanto concerne i benefici che apportano ai i compiti di misura standard - e, se richiesto, sono stati integrati nella interfaccia utente. Con i seguenti risultati:

  1. Dopo l'accensione, GEN2i è immediatamente pronto all'uso. Non occorre lanciare alcun software addizionale, partendo il sistema già con lo schermo da cui si possono lanciare le misurazioni.
  2. La interfaccia utente intelligente è completamente autoesplicativa e non richiede alcun sottomenu. Si accede rapidamente a qualsiasi funzione dello strumento battendo sullo schermo una o due volte con un dito. La struttura di navigazione "annidata" e lineare è stata realizzata per evitare i sottomenu.
  3. Le misurazioni possono essere direttamente avviate con n singolo tocco sul touch screen - è sufficiente battere un dito sulla freccia di start. Ad esempio, sono stati deliberatamente scelti i controlli conosciuti con l'elettronica di consumo, facilitando così l'impiego intuitivo del registratore dati GEN2i.

La nuova interfaccia utente combina i vantaggi del collaudato e provato prodotto predecessore "Nicolet VISION", unitamente all'esperienza ed al know-how degli sviluppatori dei prodotti HBM - oltre ad un'approfondita ricerca. Particolare attenzione è stata posta nella progettazione della nuova e rivoluzionaria interfaccia utente, al fine di garantire l'ottimale usabilità di  GEN2i.

Tuttavia, GEN2i non è sorprendente solo per la sua usabilità. Questa nuova generazione di strumenti di misura si caratterizza anche per la propria tecnologia all'avanguardia: StatStream™ della HBM permette di visualizzare rapidamente i risultati di prova, perfino se si tratta di enormi quantità di dati - entro 4 secondi vengono visualizzati gigabyte di dati. Anche questa è una questione di usabilità.

Una funzione particolarmente utili per misurazioni a lungo termine: anteprima durante la registrazione, una funzione che permette la visualizzazione in anteprima, e perciò un'analisi preliminare, già durante la misurazione. Con GEN2i perfino la caduta della tensione di alimentazione o del sistema non è un problema.  Tutte le impostazioni vengono automaticamente salvate e la misurazione riprende automaticamente non appena il sistema è stato reinizializzato.

'Usabilità' significa che la manovra di uno strumento è resa più facile per l'operatore. Tuttavia, usabilità non significa la perdita di padronanza. Infatti GEN2i offre una classica interfaccia per PC comprendente la piena versione del software Perception per compiti specifici. Passare da una all'altra interfaccia è molto semplice - ed anche i dati salvati passano automaticamente da una all'altra.

GEN2i, la rivoluzione in termini di usabilità nella tecnologia di misura e prova, è la prima scelta per tutti gli utenti che danno grande importanza alla facilità d'uso ed all'alta qualità dei risultati !