Estensimetro ottico

K-OL - Estensimetro Ottico basato su Fibra a Griglie di Bragg

Approfittate dei molti e nuovi vantaggi della misurazione con la luce - senza tuttavia rinunciare alla robustezza e convenienza degli estensimetri classici.

Gli estensimetri ottici K-OL sono costituiti da fibre di vetro aventi un nucleo con diametro molto piccolo non superiore a 5 micrometri. In confronto, il diametro di un capello umano è di 60 - 80 micrometri. Il nucleo della fibra è contornato da una pellicola di vetro purissimo del diametro di 125 micrometri.

L'effetto ottico usato per la misurazione della deformazione è causato dalla distanza dei punti di riflessione e, pertanto, della lunghezza d'onda della luce riflessa che viene variata dalla deformazione indotta.

Come tutti i sensori basati su griglie di Bragg, i K-OL possiedono i seguenti vantaggi: 

  • Insensibilità ai campi elettromagnetici 
  • Possibilità d'impiego in atmosfere altamente esplosive 
  • Nessun guasto meccanico del materiale del sensore (vetro) anche sotto forti carichi vibranti 
  • Numero ridotto di conduttori di collegamento e pertanto minor impatto sull'oggetto in prova 
  • Minor impegno di cablaggio poiché in una fibra si possono includere numerosi sensori con differenti lunghezze d'onda di Bragg 
  • 10 milioni di cicli di carico a deformazione alternata di ±5000 µm/m 

Precedentemente, per installare le fibre di vetro con griglie di Bragg sull'oggetto in prova, le si dovevano annegare nel collante (adesivo su entrambi i lati). Era anche necessario pretensionare le fibre di vetro per misurare le deformazioni negative (compressioni). Di conseguenza il campo di deformazione negativa era limitato, in quanto corrispondeva esattamente al valore di pretensionamento. Essendo le griglie di Bragg situate all'interno della fibra, il pretensionamento e l'installazione potevano causare danni indesiderati alla fibra stessa. 

Ecco dove si evidenziano i vantaggi degli estensimetri ottici K-OL, poiché le fibre di vetro con griglie di Bragg vengono annegate simmetricamente nel materiale composito. Grazie alla loro struttura brevettata, le griglie di Bragg possono misurare indifferentemente deformazioni positive e negative. 

Gli Estensimetri Ottici Brevettati della HBM Utilizzano una Tecnologia Collaudata e sono Facili da Usare.

Non esiste alcuna differenza fra il maneggio degli estensimetri ottici e quelli tradizionali elettrici. Non occorre imparare una nuova tecnica: collaggio, cablaggio, rivestimento, ecc., sono del tutto identici. La struttura brevettata protegge la fibra e rende rapida e conveniente l'installazione. Approfittate sia della tecnologia dei sensori ottici che dell'ampia gamma di accessori disponibili per gli estensimetri elettrici.

Il meglio dai due mondi 

La tecnologia di misura HBM consente l'acquisizione simultanea dei dati provenienti sia dagli estensimetri elettrici che da quelli ottici. Il modulo EasyOptics del software catman®AP della HBM permette di acquisire ed analizzare insieme i dati provenienti dai differenti tipi di sensori. 

Inserire l’indirizzo email.

Se siete già registrati al sito HBM.com, utilizzate il vostro indirizzo email per accedere alla completa documentazione tecnica HBM.

Documentazione tecnica

K-OL
K-OL ENDEESFRITPTCNJPKRRU
Prospetto dati Please Log InPlease Log InPlease Log In
Instructions for use Please Log InPlease Log InPlease Log InPlease Log In
Configurations / Ordering Example Please Log InPlease Log In

Prospetti dati veritieri: Noi manteniamo le nostre promesse.

Precisione nelle serie: Ciò vale anche per l\'accuratezza dei valori specificati nel nostro prospetto dati. Le condizioni ideali possono essere spesso raggiunte in base ai valori forniti, ma i nostri prospetti si focalizzano su ipotesi standard realistiche, come quelle che si possono incontrare nelle vostre applicazioni. Si prega pertanto di considerare questi fatti quando si confrontano i nostri prospetti dati con quelli di altri produttori.

Casi di Studio sugli Estensimetri Ottici

Il potenziale dei sensori a fibra ottica per i Sistemi di Monitoraggio Condizione degli impianti di energia eolica

I Sistemi di Monitoraggio Condizione (CMS) sono progettati per garantire l'efficienza a lungo termine degli impianti di energia eolica. L'obiettivo si sposta sulla tecnologia dei sensori ottici quale alternativa alla tecnologia...

DB Minden sta provando gli estensimetri ottici della HBM

Per l'approvazione dei nuovi veicoli ferroviari sono obbligatorie molte prove e controlli. Ciò comporta dei percorsi di prova con set di ruote che permettano la misurazione delle forze fra le ruote ed i binari. Attualmente, la DB...

Tecnologia e servizi HBM per la costruzione della prima centrale eolica offshore in Germania

L’efficiente generazione di energia elettrica senza inquinamento dell’ambiente assume sempre maggiore importanza in tempi di alti prezzi dei beni e di crescente consapevolezza ecologica dei consumatori.

Sensori Ottici per materiali leggeri

Aumenta l'impiego dei materiali leggeri nelle applicazioni aerospaziali ed in altri settori quali l'ingegneria del traffico e delle costruzioni, l'ingegneria meccanica e la generazione di energia. In particolare risulta che la...

Richiedete offerta per estensimetri K-OL

Richiesta d'offerta per K-OL

Grazie per il vostro interesse alla HBM. Questo modulo Vi permette di richiedere un'offerta con un click del mouse.