Apprendete le nozioni fondamentali per misurare le deformazioni con i sensori in fibra ottica

Misurazione delle deformazioni con i sensori in reticolo in fibra di Bragg

I sensori con reticolo in fibra di Bragg (FBG) stanno suscitando un interesse sempre maggiore nel campo dell’analisi sperimentale delle sollecitazioni. Questi sensori sono molto adatti per i nuovi materiali in compositi rinforzati di vetro e fibra di carbonio spesso impiegati in costruzioni altamente sollecitate, ad es. su aerei e impianti eolici.

Questo documento offre una prima introduzione ai sensori con reticolo in fibra di Bragg e ne mette in luce punti di forza e debolezze. Descrive anche un sistema di misura che consente agli estensimetri e ai reticoli in fibra di Bragg di essere misurati simultaneamente, con tutte le funzioni di elaborazione dati originariamente sviluppate per gli estensimetri anche per i segnali dei reticoli in fibra di Bragg, come il condizionamento di segnale i calcoli con le rosette di estensimetri, il filtraggio, la trasformata di Fourier, la matematica a libera definizione, ecc.

Rilevamento delle deformazioni superficiali con estensimetri flessibili con reticolo in fibra di Bragg

Si può anche scaricare l'articolo: Sensing of Surface Strain with Flexible Fiber Bragg Strain Gauges, di Jochen Maul e Tobias Kipp.

In questo articolo è presentata una nuova classe di sensori flessibili con reticolo in fibra di Bragg con estensimetri corrispondenti in fibra di Bragg dotati di compensazione della temperatura. Descrive caratteristiche e vantaggi degli strumenti con estensimetri ed è organizzato in modo molto pratico.

 

 

Titolo / Descrizione Lingua
Download: Technical Article / White Paper
English
English
Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.