Usata nella più grande regione vitivinicola australiana: cella di carico universale Z6 della HBM

Elevata umidità del materiale in lavorazione e nel contempo elevate temperature: la società australiana Accuweigh si affida alla tecnologia di pesatura HBM per le difficili condizioni ambientali di un impianto di compostaggio.

La città di Singleton è situata giusto a 200 km a nord ovest di Sidney, metropoli con milioni di abitanti e con la famosa Opera House. Fondata nel 1820 da Benjamin Singleton, è una delle più vecchie città australiane e la mescolanza di architettura moderna e storica, la rende unica nel suo genere. Singleton è vicina alla Hunter Valley - la più grande regione vitivinicola australiana. Dozzine di aziende vinicole - da quelle più grandi di interesse nazionale a quelle a conduzione famigliare - producono Syrah, Chardonnay, Cabernet Sauvignon e Pinot Nero. La regione è rinomata per il suo Sémillon che fiorisce particolarmente nel microclima della Hunter Valley. La zona è caratterizzata sia dal caldo e dalla siccità che dalle forti pioggie durante il periodo della vegetazione e del raccolto.

Singleton possiede circa 13 000 abitanti e si distingue per il profilo della sua centrale elettrica a carbone ma, sopra tutto, per il paesaggio e per le vigne che coprono tutta la regione.
La Gromor Enterprises, società con sede in Singleton, produce composto per il miglioramento naturale del suolo e favorire la crescita organica delle piante. Un checkweigher dinamico vuole garantire che i clienti ricevano la corretta quantità di composto.

Requisiti elevati per la tecnologia di pesatura

L'impiego alla Gromor Enterprises richiede speciali caratteristiche dell'impianto di pesatura: l'alta umidìtà del materiale lavorato (il composto possiede un'alta capacità di assorbimento dell'acqua) e, di conseguenza, l'alta umidità relativa e le alte temperature furono deleteri per l'impianto usato in precedenza - un fallimento totale. La Accuweigh, società fondata nel 1992 in Adelaide, capitale dello stato australiano di South Australia, fu incaricata di sostituire l'impianto. Con oltre 65 dipendenti e numerosi uffici in tutta l'Australia, la Accuweigh offre ai propri clienti porodotti di alta qualità, servizi professionali e soluzioni complete.

Dopo un accurato esame dell'impianto e delle condizioni ambientali del luogo, divenne chiaro che solo una tecnologia di pesatura di alta qualità era in grado di soddisfare i requisiti richiesti. Pertanto Accuweigh decise di usare la tecnologia di pesatura HBM.

Cella di carico Z6 legale per il commercio

Si decise di impiegare celle di carico Z6, omologate in classe C3 e carico nominale di 100 kg. Oltre all'eccellente precisione di misura, per la scelta fu cruciale la robusta struttura delle Z6. Jason Allen, del Reparto Vendite Impianti Industriali della Accuweigh di Newcastle: "La struttura di acciaio inossidabile ed il grado di protezione IP68 con sigillatura ermetica furono le ragioni principali per la nostra decisione. Inoltre, il circuito a sei fili anti interferenze era particolarmente importante per noi, data la distanza di oltre 30 m dallo strumento di misura. La maggior parte delle celle di carico compatibili da noi esaminate non disponevano di alcun circuito con fili sensori per eliminare l'influenza della lunghezza dei cavi."

Disponibile anche in versione ATEX

Oltre alla portata scelta dalla Accuweigh, la cella di carico Z6 offre carichi nominali da 5 kg ad 1 t. Sono disponibili quattro diverse classi di precisione: D1, C3, C4 e C6. La vasta gamma di possibili applicazioni comprende anche le bilance a piattaforma ed i moduli di pesatura per serbatoi. In opzione è disponibile anche la versione ATEX, la quale permette l'impiego delle celle di carico Z6 in atmosfere potenzialmente esplosive. La fabbricazione realizzata al massimo livello garantisce la facilità di installazione di tutte le versioni. Il progetto Singleton ne è solo un esempio.

"Ideale per l'applicazione"

"L'installazione della Z6 fu molto facile, dato che tutti i punti di fissaggio erano situati nella medesima posizione di quelli della cella di carico usata precedentmente." Ciò è come Craig McGaw, tecnico Senior, descrive la realizzazione del progetto. E Jason Allen ne è convinto: egli userà nuovamente le celle di carico Z6 in tutti i futuri progetti con requisiti similari. "L'elevata qualità della Z6 la rende la scelta ideale per questa applicazione."

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.