Ready for TEDS: QuantumX MX840 data aquisition system

Solo 18 secondi per un valore di misura affidabile: Integrazione della tecnologia TEDS nei processi dei banchi prova

Semplice, pratico ed usato da lungo tempo nella tecnologia dei PC: Plug and Play. Nessuna meraviglia che, grazie a questa tecnologia, la macchinosa installazione di driver ed impostazioni appartenga ormai al passato. I vantaggi sono chiari: Plug and Play risparmia tempo e fornisce una preziosa qualità extra. Esattamente come TEDS.

TEDS rivoluziona la tecnologia di misura: con Plug and Measure. Basta collegare il trasduttore all'amplificatore. Pronto. In solo 18 secondi, il modulo TEDS produce valori di misura affidabili. Ciò è reso possibile dal prospetto dati elettronico che, come standard, memorizza in un chip tutti i dati rilevanti del trasduttore. L'amplificatore legge i dati ed effettua automaticamente le impostazioni corrette - e la misurazione con i parametri esatti può partire immediatamente senza ulteriori interventi dell'operatore. Ciò significa: prezioso risparmio di tempo e qualità addizionale per i compiti di misura e prova nel settore dei banchi prova. 

Intelligente sul campo - TEDS in breve

TEDS sta per trasduttore intelligente (Transducer Electronic Data Sheet = Prospetto Dati Elettronico) che, in un piccolo chip di memoria, dispone di tutte le informazioni necessarie alla sua identificazione (p.es. numero del costruttore, tipo di trasduttore, numero di serie, data di taratura, punto di misura).  Anche i trasduttori non muniti di chip di memoria possono essere aggiornati facilmente inserendo TEDS nel cavo o nel connettore. Per configurare gli amplificatori, i moderni sistemi di misura usano  un protocollo standard per leggere le informazioni salvate nel chip. 

I vantaggi usando TEDS

Il trasduttore identificato configura automaticamente il sistema di misura e permette al valore di misura di giungere rapidamente al livello di indicazione o di elaborazione. Ciò fornisce all'utente vantaggi sostanziali: TEDS comporta un considerevole guadagno di tempo e di qualità - specialmente nel caso di frequenti cambiamenti del compito di misura e prova nell'ambito dei banchi prova. Inoltre, aumenta la flessibilità e diminuisce l'errore umano. Infine, i costruttori di banchi prova beneficiano dell'identificazione univoca e della comoda intercambiabilità dei trasduttori, riducendo cosi i costi di servizio e di manutenzione.

Panoramica dei vantaggi di TEDS:

  • Abbreviazione sostanziale del tempo di configurazione e pertanto misurazioni più rapide, grazie a Plug and Measure
  • Notevole riduzione dell'errore umano durante la configurazione manuale dl sistema di misura
  • Incremento della qualità mediante l'uso automatico dei dati di taratura
  • Maggior affidabilità e miglioramento della ripetibilità dei risultati di prova, grazie all'identificazione univoca 
  • Miglior identificazione del trasduttore, grazie al collegamento elettronico fra sensore e prospetto dati 
  • Riduzione del tempo e dell'impegno di manutenzione mediante le opzioni di diagnostica (sostituzione di trasduttori) 
  • Elevazione della precisione di misura, grazie alle informazioni di taratura integrate 
  • Semplice gestione dei trasduttori data la non necessità di prospetti dati cartacei

TEDS - la via ad un nuovo standard

Nel frattempo molte società lo hanno riconosciuto: l'impiego di trasduttori intelligenti offre interessanti opportunità di incrementare l'efficienza. Tuttavia le tecnologie standard, quali la IEEE1451 (TEDS), non sono ancora largamente diffuse, nonostante che esse forniscano risposte adeguate alle sfide poste dai sistemi sempre più complessi, a parità dei requisiti di qualità nel campo delle prove.  TEDS è la tecnologia chiave che assicura un flusso di dati costante ed intelligente (tempo, qualità, tracciabilità) - tramite i sensori, il condizionamento segnali, l'acquisizione dati, il sistema di automazione e la gestione intelligente dei dati. Ne consegue che l'introduzione od il passaggio al flusso di dati intelligenti con "Advanced Plug and Measure", è un progetto molto promettente. 

Come impiegare TEDS in modo efficiente e fruttuoso

Per l'introduzione con successo di TEDS nella tecnologia di misura sono coinvolti tre fatti: per primo bisogna controbattere totalmente le obiezioni degli utenti attuali, quali i conduttori dei banchi prova. Le opportunità ed i vantaggi forniti da TEDS (costi totali della proprietà, investimenti contro il risparmio di tempo) devono essere presentate in modo comprensivo a chi prende le decisioni. Poi si può investire in TEDS adattando i processi preesistenti. Ciò significa anche istruire adeguatamente i fornitori. 

Agli integratori di sistemi, ad esempio i costruttori di banchi prova, è richiesto di standardizzare il concetto di flusso dati intelligente. Inoltre essi devono fornire le corrispondenti interfaccia ed utensili (tool). Anche i produttori di sistemi per acquisizione dati devono contribuire: quali consulenti durante la presentazione di TEDS, dvono chiaramente puntualizzare le opportunità offerte da questa tecnologia ed implementare i meccanismi necessari. 

Le diverse esigenze dei conduttori dei banchi prova esigono l'affidabile identificazione del trasduttore: un codice univoco associato ad una banca dati centrale è la soluzione più efficiente. A tale scopo TEDS deve memorizzare unalarga messe di informazioni -  l'approccio basato su testi, quale il linguaggio XML (eXtensible Mark-up Language) garantisce la massima utilità. In generale, sono ora le parti coinvolte che devono essere fortemente motivate. 

Il futuro della tecnologia di misura in un pacchetto

La famiglia QuantumX offerta dalla HBM è un potente pacchetto per la tecnologia di misura. Esso si affida completamente a TEDS. In futuro i clienti trarranno molti vantaggi dalla nuova tecnologia. Come, attualmente, un ben noto costruttore automobilistico tedesco. 

Contro: quali fattori frenano l'uso di TEDS?

  • Non tutti gli utenti hanno famigliarità con le nuova tecnologia di prossima generazione 
  • Pregiuduzi errati quali, ad esempio, "troppo costoso" oppure "supporto incostante da parte dei costruttori di sensori" frenano l'impiego di TEDS
  • Divergenti filosofie sul tipo e quantità delle informazioni memorizzate in TEDS
  • Processi che sono ormai diventati una routine
  • Troppe parti coinvolte
  • Differenti Usi-Casi-Scenari e Filosofie nell'ambiente dei banchi prova
Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.