Prove di carico statico e dinamico completate a tempo di record: la SHP sceglie il QuantumX della HBM per monitorare i ponti

Era una finestra temporale estremamente breve: furono concessi solo cinque giorni per le prove di carico statico e dinamico di un nuovo ponte sul fiume Nitra, condotte dalla società Ceca SHP. Esecuzione: due squadre hanno effettuato le misurazioni e prove per 24 ore per 7 giorni. La SHP fu in grado di fornire al suo contraente un'analisi dettagliata già il giorno dopo. Uno dei segreti del successo: l'impiego del sistema di acquisizione dati QuantumX della HBM per effettuare le misurazioni. 

Le autostrade e superstrade sono la base del successo economico di una nazione. Per tale motivo, la Repubblica Ceca ha continuamente investito nello sviluppo della viabilità nazionale principale fin dal cambiamento politico del 1989. Con successo: da allora, la rete delle autostrade e superstrade è raddoppiata superando i 1.000 chilometri.

Tuttavia, c'è qualcosa di più dell'espansione: per un lungo periodo di tempo lo stato Ceco, quale imprenditore, ha prestato attenzione ai bassi costi praticabili ed ai brevi tempi di costruzione per la realizzazione delle strade - assicurando nel contempo il rispetto di tutte le rilevanti norme sulla sicurezza. Di conseguenza, le significative prove di carico statico e dinamico sono state un obbligo prima dell'apertura al traffico dei ponti.

SHP quale partner per la sicurezza dei ponti

Quando si tratta di tali compiti, la società Ceca SHP garantisce la sicurezza. Questa società, fondata nel 1991, con sede a Brno, offre un'ampia gamma di servizi, ad esempio le prove di carico statico e dinamico sui ponti, nonché monitoraggi a lungo termine ed altri servizi per la costruzione delle strade. Dal 2011, la SHP dispone del proprio modernissimo laboratorio per effettuare prove di carico statico con personale altamente qualificato, software di analisi sviluppato in casa - e tecnologia di misura HBM.

Un esempio è il progetto di monitoraggio ponti nella superstrada R1 da Nitra a Banska Bystrica del 2011.

In esso, l'obiettivo principale era di verificare il corretto funzionamento e la sicurezza di 24 ponti modernizzati nell'ambito del progetto di costruzione. Il breve periodo concesso per la costruzione delle prime tre sezioni stradali è stata una "sfida" particolare. Qui, ai tecnici della SHP furono consentiti meno di due mesi per verificare la capacità portante delle strutture del ponte.

Prove di carico statico e dinamico in solo cinque giorni

Si trattava di una sfida enorme - soprattutto perché uno dei ponti sul fiume Nitra e più lungo di 1 chilometro. La SHP effettuò le prove di carico statico di questo ponte entro quattro giorni e mezzo ed inoltre, con un partner esterno, furono condotte le prove dinamiche che dovevano essere completate entro mezza giornata.

Per ottimizzare l'impiego di una così breve finestra temporale, due squadre della SHP effettuarono per 24 ore per 7 giorni le misurazioni sul ponte. Ed inoltre: la SHP fu capace di fornire al contraente il rapporto di analisi definitivo la mattina immediatamente seguente il completamento delle prove.

Strumentazione di prova sotto il ponte

Il segreto del successo: la tecnologia di misura HBM

Un tecnico dalla SHP verifica le misurazioni. Il modulo QuantumX MX840A della HBM si trova alla destra del laptop.

L'apparecchiatura di prova e misura utilizzata è uno dei fattori chiave di successo per consentire i brevi tempi di reazione richiesti. Per tale ragione, la SHP ha optato per l'ultraflessibile e compatto amplificatore QuantumX MX840A per le prove di carico statico, durante le quali sono stati installati sul ponte segnatamente i trasduttori di spostamento.

Il QuantumX combina tutte le caratteristiche necessarie a gestire gli ambiziosi progetti di misura aventi brevi scadenze: la tecnologia Advanced Plug & Measure (Inserisci e Misura Avanzato) consente di identificare in modo rapido ed automatico i sensori collegati allo strumento. L'acquisizione può essere lanciata rapidamente ed altrettanto velocemente analizzata. Inoltre, grazie alle dimensioni compatte - QuantumX è la soluzione ideale anche per le applicazioni mobili sulle strutture dei ponti od in altri progetti di monitoraggio.

QuantumX, in combinazione col software di misura catman®AP anch'esso della HBM, consente la rapida visualizzazione dei dati, la loro elaborazione ed il successivo impiego per i rapporti finali.

Visualizzazione dei dati di misura in catman®AP

Customer Statement

"Le analisi rapide ed istantanee sono ormai diventate uno standard nelle prove dei ponti. Il QuantumX consente la rapida ed sicura acquisizione dei dati di misura - contribuendo così ad aumentare l'affidabilità delle nostre strutture." Strasky, Husty and Partners Ltd. (SHP)

www.shp.eu

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.