Strumenti intelligenti: Prove intensive

I nuovi pannelli tattili (touch panel) attraversano procedure di prova estensive col PMX.</br>Alexander Raths / istockphoto.com

I moderni smartphone e le unità operative dispongono di nuove affascinanti caratteristiche e la progettazione è amichevole per l'utente. Ma questi strumenti devono passare un lungo processo di sviluppo e prova prima di raggiungere i consumatori.

Prima di iniziare le prove si deve ben definire il loro scopo. Esse devono soddisfare ed andare oltre i requisiti attuali. Per simulare le diverse procedure e forze operative che possono capitare, vengono utilizzati dei piccoli robot equipaggiati con il profilo del movimento ed la sequenza di prova memorizzata.

In questa applicazione il PMX misura forze di contatto di alcuni Newton con alta stabilità a lungo termine e salva i valori massimi delle forze. Particolarmente utile è qui la scheda di misura a 4 canali PX455 per mezzi e ponti interi, trasduttori di forza e celle di carico. D'altra parte, la scheda multicanale di ingresso e uscita PX878 ha complessivamente 8 ingressi digitali, 8 uscite digitali e 5 uscite analogiche. Le uscite analogiche si possono utilizzare per l'uscita dei canali di misura o di calcolo – ideali per i servizi e la manutenzione. Tutte le impostazioni vengono salvate come serie di parametri nel PMX. Ciò serve per definire i programmi di prova individuali per i pannelli tattili (touch panel) da provare.

Il web server integrato rende la parametrizzazione dello strumento incredibilmente semplice. Il PX01PN in tempo reale garantisce che i segnali vengano indirizzati mediante la interfaccia Ethernet in tempo reale al controllo della macchina, in modo che i parametri possano essere riaggiustati.

Anche tutti i valori di misura vengono registrati dal PMX mediante Ethernet con il software HBM catman® durante la procedura di avvio e di prova, ottenendo il salvataggio di qualità dei dati per la successiva elaborazione. 

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.