Trasduttore di deformazione ad alta sensibilità con dimensioni compatte per il controllo industriale della forza

Con la realizzazione del sensore di deformazione piezoelettrico CST/300, HBM presenta uno strumento di misura in grado di soddisfare i requisiti di compattezza e di elevata sensibilità della tecnica di misura in campo industriale.

La misurazione della forza nelle macchine è straordinariamente precisa se i sensori di forza sono montati direttamente nel flusso della forza. In questo caso, però, la macchina deve essere adattata al sensore, il che non è sempre realizzabile.

I sensori di deformazione sono un'alternativa collaudata a tale scopo. Questi sensori sfruttano le deformazioni degli oggetti di misura nel momento dell'applicazione della forza, ad esempio nei compiti di monitoraggio per il controllo degli edifici. Tali deformazioni sono proporzionali alla forza e sono misurabili tramite i trasduttori di deformazione. I sensori basati su estensimetri offrono, in moltissimi casi, un'alternativa economica ai sensori di forza integrati. Il loro limite, però, è rappresentato dalle deformazioni minime. Un esempio è costituito da quegli oggetti che, se sollecitati, presentano solo deformazioni di scarsa entità, quali presse, impianti di saldatura o macchine per crimpare, oppure nei casi in cui lo spazio disponibile è limitato.

Con il nuovo trasduttore di deformazione piezoelettrico CST/300, HBM supera tali limiti. L'elevata sensibilità di circa 50 pC/N assicura segnali di uscita molto elevati e, perciò, una buona riproducibilità anche in ambienti di misura critici. Le deformazioni minime di 10 µm/m o meno o le deformazioni nominali fino a 300 µm/m possono essere rilevate immediatamente senza problemi. Con un'adeguata taratura, è possibile determinare senza problemi le forze applicate. Fissato con un'unica vite e dotato di una lunghezza di soli 47 mm, il trasduttore occupa pochissimo spazio ed è resistente verso gli influssi esterni quali i movimenti dei cavi o i campi elettromagnetici.

HBM dimostra, ancora una volta, grande capacità di innovazione per i clienti del settore piezoelettrico, con una gamma di prodotti in costante espansione.

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.