Il nuovo estensimetro della Serie V di HBM offre le premesse ideali per l'esecuzione di test strutturali in ambienti critici.

Estensimetri ad alta precisione per ambienti di misura critici

HBM ha sviluppato un estensimetro incapsulato con quattro fili di collegamento che, grazie alla sua robustezza, alla semplicità di montaggio e all'elevata precisione, offre possibilità di impiego completamente nuove.

Nei test strutturali in ambienti critici la protezione meccanica affidabile degli estensimetri è un fattore determinante per l'efficacia della misurazione. Né gli agenti atmosferici né la lunghezza dei cavi possono influenzare e compromettere il risultato di misura.

A questo scopo HBM Test and Measurement ha concepito e realizzato un estensimetro incapsulato con quattro fili di collegamento. L'incapsulazione offre una protezione ottimale dell'estensimetro (Serie V di HBM) contro urti e umidità. La struttura dell'estensimetro è concepita per rendere più semplice e veloce la sua installazione, senza dover provvedere ad alcuna copertura. I quattro fili di collegamento da 3 metri dell'estensimetro sono ideali per il collegamento agli amplificatori di misura HBM con il circuito esteso di Kreuzer (brevettato).

Questo tipo di collegamento permette di compensare al meglio le perdite di tensione date dalla lunghezza dei fili o dagli influssi atmosferici sul cavo, consentendo quindi una misurazione ad alta precisione. Le misurazioni all'aperto, ad esempio sui binari ferroviari, sulle navi e nei camini, diventano in questo modo molto più semplici.

La Serie V di HBM con quattro fili di collegamento è disponibile anche con una resistenza di 120 Ohm, nonché nella variante a 350 Ohm, e offre all'utente la massima flessibilità nell'esecuzione di test strutturali.

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.