PMX migliora l'efficienza e la qualità di produzione dei pannelli di cartongesso

Il più grande produttore mondiale di pannelli di cartongesso, Taishan Gypsum Co. Ltd (del GruppobTaihe), ha migliorato la propria efficienza e qualità di produzione effettuando l'aggiornamento col sistema modulare di amplificatori industriali PMX della HBM. Il Gruppo  Taihe Group è parte della China National Building Material Group Corporation.

La sfida: livello di qualità costante nella produzione di pannelli di cartongesso

In questi ultimi pochi anni, il Gruppo Taihe Group si è sviluppato rapidamente e, per ragioni strategiche, ha deciso di automatizzare e sostituire i sui tradizionali metodi di produzione manuale. Date le loro eccellenti proprietà ignifughe, isolanti e di attenuazione del suono, i pannelli di cartongesso vengono usati nelle costruzioni come pareti divisorie e materiali per i soffitti. 

Richiedendo un sistema che potesse misurare e registrare automaticamente lo spessore e la larghezza dei propri prodotti, la strategia del Gruppo Taihe consiste nel produrre pannelli più uniformi. La tolleranza della gamma di spessori da 8 a 12 mm doveva restare costante entro 0,01 mm e quella della larghezza dei pannelli da 1200 mm non doveva superare gli 0,2 - 0,3 mm.

Calcolo in tempo reale dello spessore e della larghezza dei pannelli usando il PMX

Sensore di spostamento laser

Lavorando insieme alla Weizhao Technology, uno specialista cinese nel controllo ed automazione industrial, venne sviluppata una soluzione completa comprensiva di sensori di spostamento lasersistema d amplificatori di misura PMX della HBM con sistema di acquisizione e controllo oltre al software di visualizzazione.

Nelle linea di produzione furono posti quattro sensori di spostamento laser per misurare lo spessore e la larghezza dei pannelli di cartongesso. Il PMX della HBM acquisisce i segnali di spostamento e garantisce il sostanziale miglioramento della qualità mediante il calcolo in tempo reale degli spessore e larghezza. Il sistema di amplificatori è completamente integrato nell'ambiente di produzione. I risultati vengono trasferiti ad un sistema di controllo centrale con HMI mediante Ethernet, consentendo di registrare le informazioni sulla produzione quali i numeri di lotto e se i prodotti soddisfano le specifiche. 

I vantaggi usando il PMX:

Software di visualizzazione personalizzato usando la piattaforma LabVIEW
  • Incremento dell'efficienza della produzione dovuta alla riduzione dell'impegno di lavoro ed al conseguente abbattimento dei costi. 
  • Il sistema di sincronizzazione per il monitoraggio degli spessori e larghezze assicura il miglioramento della qualità del prodotto.
  • Il PMX è caratterizzato da potenti funzioni di calcolo da canali in tempo reale virtuali.
  • L'elevata accuratezza e ripetibilità di misura viene ottenuta dalla conversione a 24 bit del PMX, per evitare gli errori di misura causata da fattori umani. 
  • Capacità di produzione facilmente aumentabile grazie alla rapidità di acquisizione dati del PMX, con flusso di dati altamente preciso, affidabile e costante. 
  • Il PMX dispone del driver LabVIEW* di semplice integrazione nei sistemi di automazione.
  • Allarmi che allertano gli operatori quando i valori di misura escono dalle tolleranze specificate, mentre viene semplificata la tracciabilità dei dati. 

* LabVIEW è un marchio di fabbrica della National Instruments Corporation

Sinistra: Struttura meccanica schematizzata, destra: PMX nell'armadietto
Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.