HBM è membro del Western Regional Strain Gage Committee

In qualità di membro del Western Regional Strain Gage Committee (WRSGC), HBM si impegna a tenere aperto il dialogo relativamente a temi attuali, tecnologie future e sfide nel campo della misurazione con estensimetri. Questi temi includono l’uso dell’estensimetro come sensore, l’hardware e il software di acquisizione dati e i tool di analisi. 

Grazie a uno scambio di conoscenze di altissima qualità, siamo in grado di allineare le nostre soluzioni ai requisiti futuri per rispondere nel migliore dei modi alle esigenze dei nostri clienti. 

Cos’è il WRSGC?

Il Western Regional Strain Gage Committee è un consorzio di aziende e agenzie governative situate per la maggior parte negli Stati Uniti occidentali impegnate nella promozione del libero scambio di informazioni riguardo alle tecniche di misurazione della deformazione tramite estensimetri.

Il Comitato è una divisione tecnica della Society for Experimental Mechanics (SEM), fondata nel 1943. I membri del WRSGC comprendono produttori di estensimetri, trasduttori e strumenti di misura come HBM, aziende aeronautiche, laboratori nazionali, produttori di motori a propulsione, enti governativi e aziende che si occupano di ricerca e sviluppo nel settore aerospaziale. 

Cosa fa il WRSGC?

Il Western Regional Strain Gage Committee organizza due conferenze all’anno per presentare i nuovi sviluppi e le nuove ricerche nel settore degli estensimetri e dei test meccanici e per favorire il networking e le discussioni tra gli esperti del settore.

Nelle conferenze WRSGC sono fondamentali le presentazioni e gli articoli tecnici che riguardano un’ampia gamma di argomenti: 

  • Ricerca nell’ambito delle misurazioni con estensimetri
  • Sviluppo di nuovi prodotti
  • Applicazioni e tecniche di misura
  • Aggiornamenti su aspetti fondamentali di test e misura

HBM è membro del WRSGC

HBM ha iniziato a partecipare attivamente alle conferenze del comitato negli anni ’80, con Manfred Kreuzer (all’epoca Responsabile del settore di Ricerca e Sviluppo in HBM). Per mantenere la tradizione e il passaggio di conoscenze, oggi i product manager di HBM Sandro Di Natale e Malte Grieme prendono parte alla conferenza e presentano le nuove tendenze e i nuovi sviluppi nell’ambito della tecnologia di misura.

I relatori di HBM alle conferenze del WRSGC

Sandro Di Natale

Product and Application Manager, Test e Misura, HBK

Sandro Di Natale ha iniziato a lavorare per HBK sei anni fa e ora riveste il ruolo di Product and Application Manager per i test di durabilità strutturale con particolare attenzione per le strutture di grandi dimensioni.

Malte Grieme

Product Manager, Estensimetri

Malte Grieme è un ingegnere elettrico specializzato in tecnologie di comunicazione e reti di sensori. Ha iniziato la sua carriera occupandosi di progettazione per le installazioni di estensimetri e oggi è responsabile dell’intero portafoglio degli estensimetri.

Presentazioni HBM alle conferenze di WRSGC

Online, 7 ottobre 2020:

Gli ingegneri progettisti spingono la progettazione e i materiali al limite per ridurre il peso e aumentare il rendimento o la durata. Per ottenere risultati inconfutabili, bisognerebbe utilizzare migliaia di estensimetri per acquisire i dati di misura. Ma cosa accadrebbe alla qualità dei valori di misura?

Per valutare la qualità, è indispensabile determinare l’incertezza di misura. Per questo, bisogna prendere in considerazione tutti gli aspetti rilevanti, ossia la giusta scelta dell’estensimetro, l’installazione, le condizioni di test, l’influenza dei sistemi di acquisizione dati e dell’ambiente e molto altro.

Questa presentazione di Sandro Di Natale offre una visione d’insieme dell’incertezza di misura nelle misurazioni con estensimetri e presenta un esempio di come calcolarla tenendo in considerazione gli elementi principali che la provocano e di come ridurre al minimo l’effetto di questi elementi.

St. Louis, 10 settembre 2019: 

Negli ultimi anni, in molti settori è aumentato l’interesse per le strutture basate su materiali compositi, dal momento che tali materiali offrono numerosi vantaggi in termini di flessibilità di progettazione, riduzione del peso, rigidità elevata, riduzione dei costi e maggiore produttività rispetto alle leghe. I materiali compositi tipici resistono a deformazioni elevate e misurare tali deformazioni con estensimetri a lamina e adesivi rappresenta una sfida importante. Questa presentazione mostra come affrontare in modo nuovo la misurazione della deformazione utilizzando gli adesivi necessari.

Un’altra sfida importante è quella posta dall’effetto di auto-riscaldamento dei punti di misura nei materiali compositi e plastici. Il modo in cui è stato costruito l’estensimetro, la tensione di eccitazione, la resistenza e altri parametri influenzano questo effetto di auto-riscaldamento e di conseguenza anche i risultati di misura. HBM ha realizzato uno studio DOE (Design of Experiment) proprio su questi effetti. In questa presentazione di Manuel Schultheiß vengono presentati i risultati di questo studio e le best practice consigliate a seguito dello stesso.

Huntsville, 9 aprile 2019:

Gli estensimetri elettrici “classici” vengono utilizzati per i test di durabilità da oltre 80 anni. I risultati continuano ad essere precisi e affidabili, ma l’applicazione, il cablaggio e la documentazione di questi estensimetri richiedono molto tempo, specialmente nei test di strutture di grandi dimensioni con centinaia o addirittura migliaia di sensori. Oggi sono disponibili diversi altri approcci per determinare le deformazioni e le sollecitazioni nei materiali e nei componenti: la simulazione con sensori virtuali, la fotografia stereoscopica o le tecnologie basate su fibra (FBG, OFDR).

Con tutte queste tecnologie a disposizione, perché l’ingegnere responsabile del test dovrebbe perdere un sacco di tempo prezioso con l’installazione di un estensimetro elettrico?

Questa presentazione di Sandro Di Natale illustra i vantaggi e gli svantaggi dei diversi approcci di acquisizione di deformazioni e sollecitazioni.

Vuoi saperne di più?

Il nostro team di assistenza clienti è a disposizione per rispondere a tutte le tue domande relative alla misurazione della deformazione e agli estensimetri.

 

  • Contattaci per avere maggiori dettagli riguardo alle presentazioni di HBM alle conferenze del Western Regional Strain Gage Committee
  • Scopri di più sulla misurazione della deformazione e sugli estensimetri nella nostra knowledge base

 

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.