Robusta, facile da pulire e compatibile con lo standard del mercato Z6: la nuova cella di carico con trave in flessione Z6R di HBM

  • Per capacità massime tra 20 kg e 200 kg
  • Design dell’alloggiamento robusto e repellente allo sporco
  • Compatibile a livello meccanico ed elettrico con la comprovata cella di carico Z6

La nuova cella di carico a trave in flessione di HBM Z6R è stata progettata per capacità massime da 20 a 200 kg. Eccezionale per l’alloggiamento estremamente robusto, il design repellente allo sporco e la compatibilità con la cella di carico Z6. Dei settori tipici di applicazione possono essere l’industria dell’imballaggio e della lavorazione degli alimenti.

L’alloggiamento robusto resiste alle sollecitazioni meccaniche ed è insensibile a sporcizia, umidità e sostanze aggressive. Grazie al design innovativo senza interstizi o bordi, la cella di carico Z6R è facile da pulire. I fabbricanti di bilance e gli operatori di sistema pertanto avranno il vantaggio di risultati di pesatura precisi fino ad una classe di precisione C3, anche in ambienti ostili. 

Compatibile con la comprovata cella di carico Z6

La Z6R è compatibile a livello meccanico ed elettrico con la cella di carico Z6 sviluppata da HBM e usata in centinaia di migliaia di progetti in tutto il mondo. L’integrazione con i sistemi preesistenti o la sostituzione della cella di carico è semplice. Si riducono i tempi di inattività ed è possibile rendere la produzione più efficiente grazie alla compatibilità con la cella di carico Z6R e alla lunga durata del ciclo di vita. 

 

 

La nuova cella di carico a trave in flessione Z6R è eccezionale per il robusto alloggiamento, il design repellente allo sporco e la compatibilità con la comprovata cella di carico Z6. (immagine: HBM)