Pulizia delle celle di carico a trave in flessione: tempi di inattività inesistenti e costi ridotti

Le celle di carico a trave in flessione sono utilizzate spesso negli ambienti ostili. È essenziale che sopportino le contaminazioni, sia durante il processo di produzione che durante il processo di pulizia, quando si usano detergenti aggressivi o addirittura pulitrici ad alta pressione. I tempi di pulizia di un locale destinato alla produzione sono un fattore fondamentale per l’efficienza della produzione stessa, in qualsiasi settore: alimentare, farmaceutico o edile (riempimento del materiale da costruzione). Per ridurre i costi, è essenziale evitare tempi di inattività prolungati dovuti a processi di pulizia complessi o alla sostituzione di singoli pezzi.

Guardate questo video per confrontare i tempi di pulizia di una cella di carico a trave in flessione con soffietto con quelli della nuova cella di carico Z6R con alloggiamento innovativo senza spazi vuoti o spigoli:

 

 

Confronto dei tempi di pulizia:

Cella di carico a trave in flessione comune con soffietto confrontata alla cella di carico a trave in flessione Z6R senza spazi vuoti o spigoli

Il risultato:

  • La cella di carico a trave in flessione Z6R, con il suo design protetto, riduce al minimo i tempi di pulizia.
  • Le celle di carico a trave in flessione con soffietto richiedono una pulizia lunga e meticolosa, a causa della sporcizia che può accumularsi negli spazi vuoti.

La cella di carico a trave in flessione Z6R è facile da pulire e per questo viene utilizzata in applicazioni estreme. Alcuni dei suoi vantaggi principali sono:

 

 

Facile integrazione

  • Z6R è compatibile dal punto di vista meccanico ed elettrico con la cella di carico Z6, utilizzata in tutto il mondo.
  • Upgrade facile e pratico
  • Integrazione lineare con catene di misura aggiornate

Riduzione dei costi

  • Tempi di pulizia ridotti al minimo
  • Eliminazione dei tempi di inattività non necessari grazie alla robustezza e alla durata della cella di carico, oltre che alla sua capacità di resistere all’effetto delle pulitrici ad alta pressione e dei detergenti aggressivi

Una soluzione flessibile che può essere utilizzata nelle applicazioni seguenti:

  • Processi legali per il commercio e pesatura di serbatoi
  • Settore chimico, farmaceutico, edile, alimentare e del cibo per animali
  • Bilance a piattaforma, sistemi di dosaggio e formulazione, macchine da imballaggio e selezionatrici ponderali

Robusta e facile da pulire: la nuova cella di carico a trave in flessione Z6R

La nuova cella di carico a trave in flessione Z6R è adatta a un intervallo di misura compreso tra 20 e 200 kg ed è molto robusta. L’alloggiamento in acciaio inossidabile è resistente sia alle sollecitazioni meccaniche che ai mezzi aggressivi, come i detergenti usati per la pulizia. Il design protetto e repellente alla sporcizia, senza spazi vuoti o spigoli, può essere usato in ambienti ostili, poiché la cella di carico è facile da pulire e i liquidi scivolano via [G1] . Inoltre, Z6R è compatibile dal punto di vista meccanico ed elettrico con la comprovata cella di carico a trave in flessione Z6 sviluppata da HBM, che è ormai considerata da decenni lo standard di mercato.

 

 

Facile da pulire

  • Design protetto e repellente alla sporcizia, senza spazi vuoti o spigoli
  • Resiste alla pulizia con pulitrici ad alta pressione
  • L’elemento di misura è protetto grazie al corpo della cella saldato ermeticamente
  • La superficie lucidata elettricamente impedisce alla sporcizia di aderire

Robusta

  • Pesatura precisa fino alla classe di precisione C3
  • Alloggiamento in acciaio inossidabile
  • Resistente ai mezzi aggressivi, come agenti chimici e detergenti
  • Adatta all’uso in atmosfere potenzialmente esplosive
  • Testata per la compatibilità elettromagnetica

Facile da integrare

  • Le dimensioni sono identiche a quelle della cella di carico Z6
  • Z6 e Z6R sono compatibili dal punto di vista elettrico.
  • Facile da sostituire
Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.