Definizione del controllo di processo industriale (IPC) e amplificatori di segnale

Controllo di processo industriale è la catena di misura per gli strumenti di fabbricazione e lavorazione. Comprende i comandi software e hardware e i componenti di acquisizione dati sia meccanici che elettrici. Ogni settore richiede una qualche forma di apparecchiatura per il controllo di processo al fine di garantire che i macchinari funzionino rispettando limiti sicuri e certificati e con un grado altissimo di ripetibilità. Tuttavia, i severi requisiti degli ambienti con funzionamento continuo dei macchinari prevedono un hardware di misura in grado di ottenere segnali elettrici e meccanici con minima invasività. I robusti amplificatori di segnale offrono una soluzione semplice a questo problema.

Un amplificatore di segnale, detto anche condizionatore di segnale, è uno strumento di acquisizione di dati che converte il segnale in dati leggibili e compatibili con il software integrato. Solitamente, un amplificatore di segnale acquisisce un segnale meccanico o elettrico e ne amplifica la risoluzione o il rapporto segnale/rumore. Il segnale convertito viene quindi trasmesso al comando della macchina con interfacce digitali o analogiche. Con un amplificatore di segnale dedicato è possibile collegare al comando della macchina componenti multipli, in grado di fornire una diagnostica di segnale rapida per ridurre i tempi morti dei macchinari e migliorare il controllo del processo in una serie di settori.

 

Amplificatore di segnale ClipX

ClipX è in forte contrasto con il largo PMX, poiché agisce secondo un principio Plug and Play facile da integrare con disposizione modulare all’avanguardia. Questo amplificatore di segnale ha una classe di precisione di 0.01 e un’interfaccia web moderna per una maggiore automazione e un monitoraggio remoto dei processi industriali. È in grado di convertire i segnali amplificati ai controlli della macchina a intervalli di millisecondi, con un numero massimo di 6 moduli aggiuntivi che consentono misurazioni multicanale per applicazioni più esigenti.

 

Amplificatore di segnale PME

L’amplificatore di segnale PME occupa una posizione intermedia tra il compatto ClipX e il PMX multicanale. Comprende molteplici moduli amplificatori di segnale collegati ad un fieldbus, che consentono l’acquisizione di numerose grandezze, tra cui: pressione, temperatura e coppia. La gamma di moduli consente di mantenere i parametri di controllo e di monitorarli con una diagnostica intrinseca e processi di segnalazione guasto.

 

Amplificatori di segnale HBM

HBM fornisce una vasta gamma di apparecchi di misura per il controllo di processo pensati per svariati settori industriali, tra cui l’ingegneria automobilistica, l’industria farmaceutica e le linee di produzione commerciali. I nostri amplificatori di misura sono integrati in diversi ambienti di produzione a basso, medio e alto rendimento, con diversi strumenti a seconda delle applicazioni. Questi esempi sono tratti da una vasta cross-section di prodotti per il condizionamento del segnale, con opzioni per imprese da piccole a grandi con diverse capacità ed esigenze.

Per ulteriori informazioni sui diversi amplificatori di segnale per la vostra applicazione di controllo di processo, non esitate a contattarci.

 

Prodotti correlati

Condizionatori di segnale
HBM offre una vasta gamma di Condizionatori di Segnale e Amplificatori per Controllo di Processo e Produzione (p. es. piantaggio, ribaditura - clinching - e rivettatura).
IPC Fundamentals
Tutto ciò che dovete sapere sul controllo di processo industriale (IPC) e i condizionatori di segnale. Case study, webinar, white paper e molto altro!
Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.