QuantumX MXFS BraggMETER:il percorso per diventare come lo vedete e la competenza che c'è dietro

Dal 2004 HBM produce interrogatori ottici basati sulla tecnologia di proprietà BraggMETER . I nostri esperti, cercando costantemente di ottenere i migliori risultati possibili,hanno regolarmente aggiornato gli interrogatori negli ultimi 16 anni.

La trasformazione non solo ha reso gli interrogatori più piccoli e più leggeri, ma ha anche migliorato in modo significativo la velocità dei dispositivi aumentando così l'accuratezza e la gamma di applicazioni. Scopri l'evoluzione degli interrogatori ottici HBM e l'esperienza e la competenza che ci sono dietro.

L'evoluzione degli interrogatori ottici HBM

Guarda come sono cambiati i dispositivi rispetto al primo interrogatore ottico cliccando sull'interrogatore nella figura!

Con il continuo processo di sviluppo degli interrogatori ottici, i nostri esperti hanno ottenuto notevoli miglioramenti. Non solo la funzionalità tecnologica, ma anche le caratteristiche fisiche sono cambiate.

Frequenza di campionamento aumentata 

Dal primo interrogatore ottico nel 2004 fino al nuovo modulo QuantumX MXFS, la frequenza di campionamento massima è aumentata in modo significativo: l'interrogatore è diventato duemila volte più veloce. A partire da una velocità massima di 1 S / s, questa frequenza è stata aumentata in più passaggi.
MXFS offre anche due modalità con velocità operative diverse, il che rende l'interrogatore adatto a più applicazioni e consente anche misurazioni della temperatura estremamente accurate nelle batterie.

Volume più ridotto 

450x 180 x 370 mm - queste le dimensioni notevolmente maggiori del primo interrogatore ottico nel 2004. Difficile immaginare come questo dispositivo avrebbe potuto essere utilizzato in modo flessibile. Le versioni successive sono diventate entrambe 5,6 volte più piccole; un miglioramento non ancora sufficiente Nel tempo ha un volume 14 volte inferiore rispetto all'originale. L'MXFS di oggi è compatibile con le soluzioni modulari QuantumX e quindi flessibile e facile da gestire, dal punto di vista tecnico e della grandezza.

Più leggero 

La prima versione degli interrogatori ottici con un peso iniziale di 15 kg non era né molto utile, né facile da spostare.Tuttavia nel corso degli anni gli interrogatori ottici si sono evoluti sempre più verso una soluzione di misurazione più leggera facile da trasportare e utilizzabile su strutture mobili che richiedono il controllo del peso. Il nuovo QuantumX MXFS ora è di soli 2 kg.

 

 

 

 

 

year

2004 

2010 

2016 

2020

size

450 x 180 x 370 mm

155 x 125 x 275 mm

155 x 125 x 275 mm

174 x 88 x 135 mm

weight

15 kg

4 kg

4 kg

2 kg

max. sample rate

1 S/s

 500 S/s

1000 S/s

2000 S/s

smart peak detection

no

yes (only for 1 S/s)

yes (only for 1 S/s)

yes

max. no. of connectors

8 (commuting)

8 (parallel)

8 (parallel)

8 (parallel)

wavelength range

1530 to 1570 /
1520 to 1580 nm

1500 to 1600 nm

1500 to 1600 nm

1500 to 1600 nm


Ti interessa la tecnologia ottica? Iscriviti!

Vi terremo aggiornati con le novità sulla tecnologia ottica HBM.

Please register for getting free access to this article.

Ma cos'è esattamente un interrogatore ottico?

Un interrogatore ottico, noto anche come unità di misura o sistema di acquisizione dati, è uno strumento optoelettronico che consente la lettura di sensori ottici, ad es. Sensori Fibre Bragg Grating (FBG), in applicazioni di monitoraggio statico e dinamico. Un interrogatore FBG può misurare una grande rete di rilevamento composta da vari tipi di sensori come deformazione, temperatura, spostamento, accelerazione o inclinazione collegati su più fibre, acquisendo dati contemporaneamente.

Durante l'acquisizione dei dati, l'interrogatore misura la lunghezza d'onda associata alla luce riflessa dai sensori ottici e quindi la converte in unità ingegneristiche. Le letture vengono quindi trasmesse via Ethernet o FireWire per l'archiviazione, l'analisi o l'esportazione tramite un'interfaccia software. Con la corretta configurazione dei moduli QuantumX, l'interrogatore può essere integrato in diversi protocolli di comunicazione come PROFIBUS o CANbus.

I sensori FBG sono facili da installare, elettromagneticamente sicuri e possono essere utilizzati anche in atmosfere altamente esplosive. Per recuperare le misurazioni più accurate, è necessario l'interrogatore giusto. Adatto per reti di rilevamento su larga scala, gli interrogatori HBM forniscono misurazioni statiche e dinamiche precise e ad alta risoluzione.

Shop now

Questions? Contact us! Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.
Ricevi un'offerta!

Contatta il tecnico commerciale HBM della tua zona

Inviatemi:


Inizia la tua richiesta

Contatta il tecnico commerciale HBM della tua zona

Inviatemi:


Inizia la tua richiesta

La tua offerta individuale

Consulenza tecnica gratuita

Risposta immediata dai nostri tecnici specializzati