Chiediamo a... Henrik!

Henrik Butlach è a capo dell'Accademia HBK in Germania ed è stato istruttore all'Accademia dal 2013. Si concentra su estensimetri, analisi delle sollecitazioni, trasduttori, acquisizione dati e amplificatori di misura industriali. Ha conseguito il dottorato in fisica all'Università di Osnabrück e poi ha lavorato lì come specialista. Nel suo tempo libero, gli piace stare all'aperto in mezzo alla natura.

4 domande per Henrik:

Come sei finito in HBM?

I fisici tendono naturalmente a misurare molto e ad apprezzare la misurazione. Non solo, HBM è anche un fornitore premium di tecnologia di misura nei dipartimenti di sviluppo dell'ingegneria meccanica. Ciò ha reso la decisione molto semplice.

E perchè l'Academy?

A rigor di termini, la sicurezza è un argomento asciutto. Mi piace la varietà e cerco il contatto umano. Mi è sempre piaciuto condividere le conoscenze: come tutor per bambini nelle scuole quando ero più giovane e successivamente assistendo studenti universitari, laureati e dottorandi. Anche i clienti vengono spesso all'Academy con domande molto interessanti. Quindi il ruolo del trainer è su misura per me.

Hai un'esperienza in Academy di cui sei particolarmente legato?

Ci sono molte esperienze meravigliose. I seminari personalizzati quando ho avuto un "momento aha" sono particolarmente memorabili per me. Ci sono così tante applicazioni pazze. Imparo sempre qualcosa di nuovo ed è fantastico.

Domanda finale: è essenziale che la tecnologia di misurazione sia divertente?

Assolutamente sì.

 

Hai domande per il nostro collega?

Allora invia a Henrik le tue domande compilando il modulo qui sotto.