TÜV SÜD Rail: Con QuantumX sulle rotaie del Glacier Express

Come i viaggi sull’Orient Express o sulla Ferrovia Transiberiana, anche quelli sui Bernina Express e Glacier Express appartengono ai sogni di tutti gli amanti della ferrovia. Questo sogno è divenuto realtà per gli ispettori della TÜV SÜD Rail nell’estate del 2008. Su incarico del-le Ferrovie Retiche, furono eseguite delle prove sui vagoni con pianale ribassato per il tra-sporto di automezzi, nei tratti operativi all’altitudine di 1000 metri sul livello del mare. Naturalmente non poteva mancare lo strumento per acquisizione dati QuantumX della HBM.

Nel cantone svizzero Graubünden, vicino ad alcune tratte regionali, dalla fine del 1999 le Ferrovie Rezie gestiscono per tutto l’anno anche una tratta con treni per il trasporto di automezzi, comprendente la galleria Verdina lunga circa 20 km. La sicurezza dei passeggeri e dei veicoli ha naturalmente la massima priorità – e ciò fu verificato in Maggio e Giugno 2008 dagli esperti delle ferrovie TÜV SÜD Rail. Nelle molteplici misurazioni effettuate, venne particolarmente focalizzata la determinazione dei collettivi di carico.

La TÜV SÜD Rail, sinonimo di sicurezza sulle rotaie...

Già da molti anni la TÜV SÜD Rail offre in tutta Europa i propri servizi all’industria ferroviaria. Le attività principali sono le prove e misurazioni sui veicoli ferroviari e sui loro componenti nelle più varie condizioni: sui banchi prova, su tratte di misura oppure durante operazioni pianificate. La HBM supporta il rinomato istituto di prova con apparecchiature di misura, di gestione e di valutazione delle grandezze di misura fisiche.

… col QuantumX nel bagaglio.

Date le complesse necessità della tecnologia di misura, la TÜV SÜD Rail affida le prove dei vagoni per il trasporto di autoveicoli interamente al QuantumX. Infatti lo strumento universale per acquisizione dati della HBM permette misurazioni precise persino nelle avverse condizioni tipiche delle prove ferroviarie: le dimensioni dei veicoli e le condizioni di esercizio (ad esempio il caricamento degli autocarri), lasciano poco spazio libero per l’installazione della strumentazione di misura. Il vagone in misura si trova a metà del treno, mentre il personale ha potuto trovare posto solo in una carrozza di controllo alla fine del treno. Circa 100 canali, con cadenza di misura di 1200 Hz e durata di misura di 20-30 minuti, procuravano un elevato flusso di dati di oltre 500 MB per ciascuna misurazione..

In queste condizioni non era possibile utilizzare la tecnologia di misura tradizionale. Nella carrozza di controllo avrebbero dovuto trovar posto i relativamente numerosi amplificatori di misura, e ciò avreb-be comportato una notevole lunghezza complessiva dei cavi di collegamento con forte complicazione della loro stesura e posizionamento.

Al suo posto fu realizzata la conversione A/D direttamente sull’oggetto in prova, trasmettendo i dati già digitalizzati – una soluzione notevolmente più semplice e meno sensibile ai disturbi. A tale scopo fu cercato un sistema universale e flessibile, il quale oltre alla conversione A/D provvedesse anche all’alimentazione dei sensori ed al filtraggio dei segnali – ed il tutto con dimensioni contenute che per-mettessero l’installazione sul basso pianale del vagone portaveicoli. La soluzione trovata si chiama QuantumX.

 

"QuantumX l’ha reso possibile!“

Amplificatori di misura QuantumX ripartiti in diverse posizioni poste sotto i veicoli.

Per l’alimentazione e la sincronizzazione temporale i moduli QuantumX furono direttamente accoppiati con un unico cavo. I dati di misura dei moduli furono collegati a stella tramite Ethernet (TCP/IP) ed un appropriato Ethernet-Switch, ad un Notebook posto nel vagone di prova alla fine del treno. Per l’installazione dei sensori e degli amplificatori di misura QuantumX fu necessaria circa una settimana – riducendo così il tempo di messa in funzione del 40 percento. Indi fu effettuata la campagna di misura in quasi quattro settimane: ogni giorno una nuova configurazione dei veicoli, ogni giorno numerose condizioni di carico.

The Customer

TÜV SÜD Rail

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.