Tecnica di misura robusta per test su veicoli più efficienti

Nel SomatXR, HBM unisce a una tecnica di misura particolarmente robusta un'interfaccia utente connessa al web, per consentire di eseguire e valutare in modo sicuro ed efficiente i test che vengono svolti in ambiente critico nel campo dello sviluppo di autoveicoli.

Le risorse che nello sviluppo di autoveicoli di ogni tipo devono essere dedicate ai test sono enormi. Per questo motivo l'industria impone requisiti elevati alla tecnica di misura da adottare. Sono richieste in particolare robustezza, flessibilità, disponibilità e svariate valutazioni. HBM Test and Measurement (HBM) ha appositamente sviluppato SomatXR, che con i suoi moduli – dall'amplificatore di misura al registratore dati e all'interfaccia utente connessa al web – offre un sistema esaustivo di acquisizione dei dati di misura che assicura un'esecuzione più efficiente e produttiva dei test sugli autoveicoli.

Tutti i moduli possono essere personalizzati in base ai compiti di misura richiesti e sono studiati in particolare per condizioni critiche. Il campo di impiego va da -40˚C a +80 ˚C. SomatXR è resistente a rapide variazioni di temperatura ed è protetto da contatto, polvere e acqua ai sensi delle normative IP65 e IP67. L'adempimento dello standard militare MIL 202g certifica l'elevata resistenza a urti e vibrazioni.

Poiché SomatXR permette di eseguire un maggior numero di test sui veicoli nell'intervallo di tempo abituale, ne traggono vantaggio efficienza e produttività: grazie alla sua robustezza questa tecnica di misura garantisce una quantità minima di scarti e una flessibilità individuale. Dall'interfaccia utente è possibile configurare, visualizzare e registrare svariati compiti di test e misura utilizzando il dispositivo connesso a Internet da qualsiasi postazione. I moduli del SomatXR possono inoltre essere combinati alla famiglia di DAQ QuantumX.

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.