Prove d’urto, di vibrazione e d’impatto

Esistono diversi tipi di prove d’urto, di vibrazione o d’impatto, ad esempio i test di endoreattori, le misurazioni di scoppi ed esplosioni, i test sui materiali Split Hopkinson bar, le prove di resilienza, i bird strike o i crash test generici sui componenti. Ciò che tutti questi tipi di prove hanno in comune è che riproducono eventi estremi. Infatti, quando un prodotto o un campione di prova è sottoposto a prove d’urto estreme, talvolta persino balistiche, le fasi di test coinvolte devono essere perfette. Soprattutto nelle prove d’urto, le impostazioni del test sono costose e spesso non possono essere riprodotte a costi ragionevoli.

Il sistema DAQ di HBM Genesis High Speed offre una soluzione provata e testata sul mercato per diversi decenni per le prove d’urto, di vibrazione e d’impatto. Genesis High Speed* conosce la "grandezza numero uno" per questi test: l’affidabilità.

Grazie all’interazione perfetta con il software Perception integrato, Genesis High Speed garantisce un’assoluta sicurezza dei dati, oltre ad una frequenza di campionamento estremamente elevata, fino a 100 MS/s, che consente un’osservazione interna degli oggetti del test anche durante l’urto e altri eventi. Ma non solo: i dati misurati trasmessi possono essere visualizzati praticamente in tempo reale con la tecnologia brevettata StatStream e la funzione Review-while-Recording fornisce una panoramica di tutti i dati della registrazione in corso.

L’immagine sopra è stata fornita da ATK.

 

 


Vantaggi del sistema di acquisizione Genesis High Speed

Scalabile

Sistemi scalabili e flessibili per l’acquisizione dei dati da 4 a 10.000 canali

Rapido

Diversi tipi di schede d’ingresso con frequenze di campionamento fino a 100 MS/s che supportano diversi tipi di sensore

Affidabile

Opzioni per l’archiviazione locale per la massima sicurezza dei dati

Intuitivo

Software Perception per impostare i dati del sistema di acquisizione dati, indipendentemente dal numero di canali, da 4 a 10.000


Affronta ogni sfida ad alta velocità

Ciascuna applicazione di prove d’urto, prove d’impatto e prove delle vibrazioni implica specifiche difficoltà. Molti dei nostri clienti riescono a superarle usando il sistema di acquisizione dei dati Genesis High Speed. Il sistema è composto da diversi telai principali e schede di acquisizione dati e presenta, tra l’altro:

  • Diverse possibilità di sincronizzazione, come IRIG, GPS, PTP e Master/Slave
  • Opzioni Ethernet ottiche per misurazioni prive di disturbi e massima velocità di trasmissione  di 400 MB/s (200 MS/s) verso il PC adeguato – anche su lunghe distanze, fino a 10 km
  • Opzione di archiviazione locale con SSD integrato o Network Attached Storage (NAS) per la massima sicurezza dei dati
  • Acquisizione dati innescata o continua, anche simultaneamente
  • Impostazione facile e senza errori di canali d’ingresso con il database del sensore e software Perception

 
Prova d’urto

  • Test di endoreattori
  • Test balistici

 
Prove di vibrazione

  • Test con shaker

* I prodotti HBM Genesis High Speed sono stati precedentemente commercializzati con i marchi LDS Nicolet, LDS Dactron e Gould Nicolet. Il marchio Nicolet è di proprietà della Thermo Fisher Scientific Inc. Corporation. Gould è un marchio della Gould Electronics GmbH.

Contatti Prego, contattateci se desiderate conoscere cosa può offrirvi la HBM.