La fabbrica smart crea le condizioni per una produzione efficiente

Una crescente pressione dei costi, la necessità di risparmiare risorse e di proteggere l’ambiente, la domanda sempre maggiore di avere prodotti fortemente personalizzati: le aziende del settore industriale stanno affrontando sfide complesse. La fabbrica smart fornisce la soluzione. Corrisponde ad una produzione che si ottimizza e si organizza in autonomia.  Pertanto è possibile produrrecon efficienza anche quantità ridotte. Le aziende sono in grado di competere con successo nel mercato del futuro.

Una produzione flessibile ed efficiente nei costi

La fabbrica smart si basa su sistemi cyberfisici, che consentono a macchinari, risorse e all’uomo di comunicare attraverso l’Internet delle cose. Le informazioni sono scambiate via cloud, Intranet o direttamente tramite chip RFID. Per esempio, le linee di produzione sono dotate di propri sistemi diagnostici: quando è necessaria un’ispezione, è la macchina stessa a riferirlo, in modo puntuale. Ciò consente di ridurre i tempi di inattività e aumentare la durata utile della macchina. Tuttavia, non solo le macchine, ma anche i pezzi in lavorazione stessi comunicano nella fabbrica smart. I chip RFID consentono loro di condividere importanti informazioni con i sistemi di produzione. Ciò consente alla fabbrica smart di controllare se stessa e rendere la produzione il più efficiente possibile.

Lo scambio continuo di dati nella fabbrica smart semplifica l’organizzazione autonoma delle catene di fornitura. Possono controllare i processi produttivi secondo le esigenze adattandoli ai nuovi requisiti: se ad esempio una macchina smette di lavorare, un altro sistema disponibile prende in carico l'attività. La produzione risulta così flessibile ed efficiente nella gestione dei costi, anche per quantità minime.

Maggiori informazioni...