Il nuovo sensore di deformazione ottico saldabile FS62 può essere installato facilmente sull’acciaio

  • Sensori robusti e facili da installare, in grado di misurare immediatamente la deformazione su strutture in acciaio
  • Facile da installare grazie a saldatrici portatili
  • Adatto anche all’applicazione su superfici leggermente curve

HBM FiberSensing ha modificato il design del suo sensore di deformazione ottico saldabile e compatto FS62. Questo sensore compatto è dotato di una copertura in acciaio inossidabile che gli permette di essere unito tramite saldatura a punti a strutture e materiali in acciaio. Oggi questo sensore è disponibile in una nuova versione (2.0) che può essere saldata utilizzando dispositivi di saldatura portatili a bassa potenza.

La versione del sensore di deformazione ottico saldabile F62 recentemente lanciata sul mercato può essere saldata con saldatura a punti più facilmente e senza compromettere le misurazioni, utilizzando diversi tipi di saldatrici portatili. Riducendo la potenza necessaria per il processo di saldatura, l’installazione risulta più semplice e può essere eseguita anche da utenti senza precedente esperienza di saldatura di sensori. Grazie a una sezione trasversale più sottile e a una minore rigidezza, il sensore FS62 è ora più flessibile e può quindi essere applicato non soltanto su superfici piatte, ma anche su superfici leggermente curve.

Resistenza e durata maggiori

Il nuovo design dei sensori di deformazione ottici saldabili FS62 prevede anche che non venga esercitata alcuna pre-tensione sul reticolo a fibra di Bragg (FBG), in modo tale da aumentarne la robustezza e la resistenza a fatica: se la fibra non è sotto tensione, i livelli di sforzo sulla fibra stessa sono inferiori nel momento in cui viene applicata la trazione.  La resistenza tipica di questi sensori è stata mantenuta grazie all’uso di cavi schermati per resistere a condizioni di esercizio difficili.

Inoltre, grazie a un’installazione senza adesivi, i sensori rimangono attaccati più a lungo garantendo così una maggior durata della loro vita utile. Il sensore FS62 è consigliato per l’installazione in sito, ad esempio su tubazioni, strutture di metallo per attrezzature pesanti (gru, turbine, generatori), strutture di turbine eoliche, ferrovie, ponti e per tutte le altre strutture in acciaio che richiedono la misurazione della deformazione.

Compatibile con la maggior parte degli interrogatori ottici

I sensori FS62 sono compatibili con la maggior parte degli interrogatori ottici di uso comune e sono adatti per rilevazioni da remoto; possono quindi essere installati lontano dal dispositivo di acquisizione.

In particolare, questo sensore utilizza fibra con nucleo di 9 μm e reticoli ad alta riflettanza che lo rendono adatto all’uso in caso di distanze particolarmente elevate tra l’interrogatore e la rete di sensori e compatibile con la fibra per le telecomunicazioni standard per la trasmissione dei segnali. Compatibili con altri sensori della linea FS, i sensori ottici saldabili FS62 possono essere anche montati in serie (K-SYS-FSA) utilizzando un’unica fibra ottica.

FS62 Optical weldable FBG sensor
Sensore ottico saldabile FS62 di HBM FiberSensing